Mag
20
(1 vote, average 5.00 out of 5)
Orinoco River Discovery5.00 out of 51 based on 1 voters.


Cristoforo Colombo, nel suo terzo viaggio nel 1498, avvistato il Grande fiume Orinoco Delta Delta, ma nessun sospetto è stato trovato sulle sponde del continente americano, come gli storici hanno commesso un errore di proiezione nei loro calcoli sono morti con la convinzione di avere raggiunto le Indie.

Orinoco scoperta


Dopo tentativi falliti expedicinarios del fiume Orinoco è stato scoperto da Vicente Yáñez Pinzón nel 1500, qualche tempo dopo Orinoco OFF2 Diego de Ordaz per lui al di là della confluenza del Meta (circa 880 km) in 1531-1532. Alonso ha provato la sua esplorazione della guerra (1535), ma la spedizione ha dovuto tornare a Cubagua a causa di attacchi indiani, che l'Orinoco divenne un centro di resistenza contro il dominio spagnolo. La fondazione di San Tommaso della Guiana nel 1595 da Diego de Ordaz, è stato chiamato alla colonizzazione del fiume, continuato da gesuiti e francescani nel corso dei secoli XVII e XVIII. Nel XVIII secolo, esploratori Jose Iturriaga, Jose Solano e Jose Draw fatto il giro del Orinoco, completato la spedizione, nel 1800, Humboldt e Bonplandd. E 'stato così per le loro fonti di Chaffranjou (1886), che ha scoperto la sua comunicazione con il Rio delle Amazzoni. I minerali di ferro di Cerro Bolivar ha portato all'installazione di un settore siderurgico (1962), il cui centro è Puerto Ordaz spedizione.

Il fiume Orinoco nasce nel Chalbaud collina in montagna Parima, situato a sud dello stato di Amazonas in Venezuela. copre la maggior parte del Venezuela, che serve come un confine lungo 250 km tra la Cina e la Colombia. Si tratta di uno dei fiumi più importanti del Sud America, sia nella zona del bacino, circa 960 000 km2 (solo superare questa cifra il Rio delle Amazzoni e il Paraná e Rio de la Plata), per la durata del corso, che è di circa 3000 km

Tra i suoi affluenti con colombiano fiumi Guaviare, Vichada, Tomo, Meta e Arauca e venezuelani Ventuari Cucunumá, Sipapo Cataniapo, Apure, Caparaparo, Cunaviche e Sinaruco.

Nel suo corso attraversa città come La Esmeralda, San Fernando de Atabapo, Samariapo, Puerto Ayacucho Puerto Carreno, Puerto Paez, urbano, Ciudad Bolívar e Ciudad Guayana.

Delta dell'Orinoco Conduce il venezuelano Orinoco sulle spiagge dell'Oceano Atlantico, formando un delta che si estende lungo 300 km di costa da Punta Playa verso est, a sinistra del Catfish Bocca e dispone di 17 bocche e 36 braccia. . La sua estensione suggerito di primi esploratori spagnoli che era un mare. Si trova nel Delta Amacuro stato, a est del Venezuela. E 'considerato un luogo di bellezza naturale dalla grande varietà di flora e fauna. Le isole sorgono serbatoio che il fiume trasporta sedimenti, è coperto in "delta alta" da una fitta foresta pluviale, mentre il "delta basso" vicino alla sua bocca e mangrovie morichales predominano.

Tra la fauna che ospita il fiume si evidenziano specie come delfini o boto del Rio delle Amazzoni, il coccodrillo-pericolo-caribe Orinoco piranha, anaconde, il coccodrillo dell'Orinoco, tra gli altri.

Il bacino ha una singolare importanza economica in Venezuela. I suoi dintorni sono sfruttati giacimenti di ferro, oro, petrolio e ci sono anche energia idroelettrica principale del paese.

Il Delta dell'Orinoco

All demo content is for demonstration purposes only. All images and content
Copyrights remain with the photographer and original authors of Orinoco Travel.